A quanto pare questa materia: Fai schifo a lavarsi le mani

George Carlin, una volta disse: “Io non lavo automaticamente le mie mani ogni volta che vado in bagno. Sai quando mi lavo le mani? Quando ho s ** t su di loro.”

Pochi anni prima di morire, in realtà ho avuto la possibilità di stringere la mano non lavata di George. E mentre io di certo non mi pento di arrivare a incontrare l’uomo, sono io, ora, un po ‘preoccupato con se o non ho subito apprezzato le Doritos successiva all’introduzione.
Questo residuo di formaggio sulle dita – è così buono.
“A quanto pare questo Matters” è settimanale (e un po ‘casuale) cerca di Jarrett Bellini al social-media corso trends.Of, le mani di George erano probabilmente altrettanto immondo come chiunque altro, si considera solo il 5% di noi in realtà perfettamente lavato, in primo luogo, secondo un nuovo studio trending presso la Michigan State University.
Intendiamoci, questa statistica sorprendente non è quello di suggerire che il restante 95% di noi semplicemente stare a una saponetta, silenziosamente sbavare un po ‘, e poi indossare come un cappello. Per la maggior parte tutti noi arrivare al concetto generale di sapone.
Ma che cosa significa veramente è che molte persone in realtà non lavano per un tempo sufficiente per uccidere i germi infettivi. Secondo i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie, si deve spendere almeno 15 secondi lavaggio con acqua e sapone per pulire efficacemente via i resti dei disgustosi come diavolo fosse hai appena preso fuori la coscia.
“Date retta a me, dottore. E ‘il cancro?”
Studio lavaggio delle mani rivela segreti sporchi “E ‘un birillo.”
Quindici secondi di lavaggio non sembrare molto, ma è. Scherzi a parte. Prova a fare qualsiasi cosa per così tanto tempo, come leggere o aiutare gli altri. E ‘dannatamente quasi impossibile.
In realtà, in questo momento voglio che iniziare mock-lavarsi le mani, mentre il conteggio up. Ti prometto che ti cominci a sentire stupido per il momento si arriva a sette. Che è solo a metà, e un pieno secondo più lungo del lavaggio medio, che dura sei secondi.
Eppure, un solido 15-Mississippi è ciò che è richiesto a noi in modo che non vanno in città sporca e malata, temerariamente dando reciprocamente sensazioni di bruciore.
Questo è ciò che Bangkok è per. Ho visto che il sequel di “Una notte da leoni”.
Quindi, per scoprire tutte queste informazioni lordo e sfortunato, Michigan State University ricercatori furtivamente osservato 3749 persone nei bagni pubblici. Che sono sicuro che non ero affatto raccapricciante.
“Che cosa? Non si prendono una sedia da campeggio per bagni pubblici?”
Oltre a scoprire che la maggior parte di noi non riescono a lavare correttamente – soprattutto uomini – hanno anche imparato che il 33% delle persone non usare sapone, e il 10% non ha nemmeno la briga di lavare a tutti.
E, purtroppo, ci sono buone probabilità uno di quegli individui appena fatto il vostro panino. E per “fatto” intendo soffocato in piccoli minuscole particelle di sporcizia umana.
Carl Borchgrevink, professore di business di ospitalità e ricercatore principale dello studio, ha osservato che, “Questi risultati sono stati sorprendenti per noi, perché la ricerca del passato ha suggerito che proprio il lavaggio a mano si sta verificando ad un ritmo molto più alto.”
Quindi, sembra che siamo diventati pigri.
È per questo che alcuni alimenti e (soprattutto) le aziende sanitarie stanno rivolgendo alla tecnologia. Il messaggio di fondo: Sei tutto sporco e lordo, quindi stiamo portando in robot.
Ad esempio, c’è CloudClean che rilascia i dipendenti di servizi di ristorazione un badge identificativo. Quando un server o passeggiate cuoco nel locale di riposo, un sensore a parete Note Arrivo individuale. Un altro sensore si trova sul dispenser sapone.
Se Suzie dimentica di lavarsi le mani – che è piuttosto probabile dal momento che probabilmente era solo lì per fumare erba durante la sua pausa – il badge identificativo sarà delicatamente beep come promemoria.
Poi, se Suzie non riesce del tutto a lavare prima di lasciare la stanza, il sistema aggiorna automaticamente il suo stato su Facebook con le foto imbarazzanti.
Quando si parla di punizione e umiliazione pubblica, CloudClean non scherza.
In realtà, il sistema di gestione che avvisa appena Suzie probabilmente non dovrebbe essere in servizio pesci. Ma l’altra idea sarebbe sicuramente lavorare, anche.
Un altro sistema analogo, Biovigil, utilizza anche badge elettronici. Quando un medico o un infermiere entra nella stanza di un paziente, il distintivo ricorda l’individuo di usare disinfettante. Quindi, è in possesso di una mano fino al distintivo che rileva l’alcol. Se è stato utilizzato disinfettante, il distintivo diventa verde in modo che tutti sanno. E tutto questo è registrato in un server centrale.
In realtà sembra un ottimo sistema per occupato e distratto operatori sanitari, si spera che i germi una cosa in meno di cui preoccuparsi.
Al contrario di tutte quelle Skittles cancerose che crescono sulla coscia.

Leave a Reply