Crisi del profitto di Apple continua

Mela più economico, dispositivi più vecchi sono stati popolari con i consumatori – ma tali sconti hanno pizzicato i profitti dell’azienda.

Profitto del tecnico titano è sceso del 18% nell’ultimo trimestre, e il suo margine di profitto lordo è diminuito di quasi 10 punti percentuali. Anche se guadagni di Apple è sceso a meno di analisti di Wall Street si aspettavano, il suo margine è venuto in ben sotto le previsioni.
Le azioni di Apple (AAPL, Fortune 500) inizialmente spuntato circa il 5% in after-hours trading, ma i guadagni persi a vapore e trasformato piatta in tarda serata.
Profitto spremuto è stata una tendenza preoccupante per Apple. Molti clienti scelgono di acquistare i vecchi iPhone e il più economico iPad mini – dispositivi che sono meno redditizie ad Apple.
Senza un importante, interrompendo-mercato nuovo dispositivo, gli investitori hanno temuto che la tendenza continuerà. Azioni Apple è sceso di quasi il 24% finora questo anno, un fenomeno che il CEO Tim Cook “ritenuto molto frustrante per tutti noi”, mentre su una chiamata in conferenza post-guadagni con gli analisti.
Apple ha fatto in modo di affrontare quegli investitori scontenti: L’azienda ha aumentato la sua impressionante accumulare denaro a 144,7 miliardi dollari, e si prevede di consegnare alcuni di che torna agli azionisti, aumentando il suo dividendo trimestrale a $ 3,05 per azione. Che viene dopo attivista azionista David Einhorn pressioni di Apple per fermare l’accaparramento suo denaro e fornire più valore per gli azionisti.
Dividend yield di Apple è ora il 3%, a partire dalla chiusura del mercato il Martedì, contro il 2% prima dell’aumento. Che porta dividend yield di Apple in linea con Cisco (CSCO, Fortune 500) e Microsoft (MSFT, Fortune 500).
Cosa c’è di più, Apple ha aumentato il suo piano di riacquisto di azioni a $ 60 miliardi dai 10 miliardi di dollari livello annunciata nel 2012. La società dice che è il più grande magazzino di riacquisto di storia aziendale, e Apple emetterà debito al fine di completarlo. Agenzia di rating S & P ha prontamente rilasciato Apple ha un rating ‘AA +’ aziendale, che è solo un livello sotto un perfetto “AAA”.
Tutto ciò che serve come una distrazione benvenuto da alcune novità di prodotto scadente. Questioni relative alla catena di approvvigionamento hanno afflitto l’ultima partita di iPhone, un problema in corso che la società di cui la chiamata in conferenza.
Apple ha ancora riuscita a vendere 37,4 milioni di iPhone nell’ultimo trimestre, rispetto ai 35,1 milioni dello stesso trimestre dello scorso anno. Mentre questa è una notevole quantità di iPhone, Apple ha in genere raddoppia le sue vendite di iPhone nel corso dell’anno – è quello che è successo negli ultimi quattro anni nel secondo trimestre fiscale, fino ad ora.
Vendite iPad è stato pari a 19,5 milioni, rispetto ai 11,8 milioni di un anno fa. Vendite di Mac sono state piatte a circa 4 milioni di euro, ma Cook detto in conference call che il mercato PC “ha ancora un sacco di vita in esso. E abbiamo intenzione di continuare a innovare in esso.”
In tutto, le vendite di Apple sono stati 43,6 miliardi dollari nell’ultimo trimestre, arrivando appena al di sopra delle stime di Wall Street, secondo le stime mediane elaborate da Thomson Reuters. Apple ha fruttato 9,5 miliardi dollari in profitto per il suo secondo trimestre fiscale, rispetto ai 11,6 miliardi dollari dello stesso periodo un anno fa. Margine di profitto lordo della società è scesa al 37,5%.
Per il trimestre in corso, Apple si aspetta che le vendite di circa 34,5 miliardi dollari, ben al di sotto stima media degli analisti di 38,2 miliardi dollari. La società si aspetta che i suoi margini di continuare in declino, tra il 36% e il 37%.

Leave a Reply