Apple e Google è enorme in streaming musica scommessa

Se Apple e il debutto di Google servizi di streaming di musica, non sarà garantito il successo. I giganti tecnologici saranno entrare in un campo già saturo di decine di giocatori, e gli esperti del settore dicono non tutti sopravviveranno.

Fortune ha riferito questa settimana che Google (GOOG, Fortune 500) ha in programma un servizio di abbonamento musicale di YouTube. Apple (AAPL, Fortune 500) è anche riferito negoziando patti con etichette musicali per aggiungere una opzione di streaming per iTunes.
Ma la loro aspiranti concorrenti già costituiscono una lista lunghissima: Pandora (P), Spotify, Rhapsody, iHeartRadio, Rdio, Mog, Muve e Daisy sono solo un piccolo campione.
“Il mondo non ha bisogno di decine di servizi di streaming”, dice Russ Crupnick, un analista di streaming media a NPD. “Ci saranno sfide enormi per ottenere un po ‘di spazio di manovra sul mercato.”
Apple e Google potrebbe essere ben posizionati per ottenere il successo in streaming musica a causa delle vastità delle imprese e il riconoscimento del marchio.
Ma semplicemente essere un nome di famiglia non può essere sufficiente. MySpace è caduto in disgrazia, e Microsoft (MSFT, Fortune 500) Musica Xbox ha debuttato in autunno per recensioni contrastanti. Napster non potrebbe sopravvivere il suo post-pirateria vita e venduti a Rhapsody rivale nel dicembre 2011.
Il grande vantaggio di Apple e Google hanno è la sinergia con le imprese del dispositivo. Entrambi potrebbero promuovere i loro servizi di streaming come pre-caricate le applicazioni su iPhone, iPad, iPod o dispositivi Android.
Eppure, le aziende più piccole come Pandora e Spotify hanno già scavato loro stessi dati abbonati impressionanti. Pandora è il terzo maggior incasso applicazione in App Store di Apple, alla guida di importanti in-app vendite di musica e servizi premium.
Crupnick pensa Apple e Google hanno un colpo a successo, ma la finestra di opportunità si sta chiudendo rapidamente: Ci sarà in definitiva tra tre e cinque servizi di streaming di successo, dice, “e sarà difficile dare un nome No. 6, 8, 10 , o 25. ”
Chi lo fa a quella top-five lista potrebbe dipendere da cui le aziende possono differenziare i propri servizi dalla folla.
“Quelli che hanno scavato una nicchia hanno fatto bene per se stessi”, ha detto Paul Resnikoff, il fondatore ed editore del commercio Notizie Musica pubblicazione digitale. “La presa di tutti i mestieri approccio di solito non è il migliore.”
Ad esempio, Leap Wireless ‘(LEAP) Musica Muve servizio, disponibile su tutti i telefoni di cricket, ora ha 1,4 milioni di abbonati. Leap dice Muve è il più grande servizio musicale su abbonamento negli Stati Uniti. Pandora, che aveva quasi 66 milioni di ascoltatori nel mese di gennaio, non si rompe i numeri per gli abbonati a pagamento.
“[Muve è] un furto incredibile su un cellulare molto concentrato, a basso reddito mercato che nessun altro ha sfruttato”, ha detto Resnikoff.
Related storia: Come Billboard salvato il video musicale
Eppure marchi tradizionali come Google e Apple è improbabile che accontentarsi di un pubblico di nicchia. Marketing musicale interessato, eventi e pubblicità per gli utenti potrebbe essere un’impresa di grande successo – in particolare per Apple e Google, che possono facilmente sfruttare le informazioni in tutta la loro vari servizi esistenti come iTunes e business pubblicitario gigante Google.
Nonostante l’enorme quantità di concorrenza nello spazio, gli esperti del settore dicono che il potenziale di opportunità di guadagno rende la scommessa vale la pena un colpo per Apple e Google.
“Questo dato è prezioso”, ha detto Crupnick. “Se sai quello che sto cercando … mi puoi nutrire più annunci che sono più efficaci, e informare su di me concerti e spettacoli. Chiunque può sbloccare che potrebbe essere un successo urlando.”

Leave a Reply